LE OPERE DI FEDERICA GALLI

Federica Galli ha inciso esclusivamente all’acquaforte. Con un linguaggio unico e fuori dal tempo si è ispirata prevalentemente alla natura. I suoi temi principali sono stati gli alberi, i paesaggi lombardi dell’infanzia e le città che l’hanno accolta: Milano e Venezia. 

 

Lavoratrice instancabile la Galli è stata una fervida testimone dell’evoluzione architettonica dei suoi luoghi e una colta spettatrice dell’ambiente naturale che ha trasmesso ai posteri con sguardo acuto e incantevole. L’archivio della sua produzione artistica è tutelato dalla fondazione FFG che porta avanti la sua limpida e integerrima carriera. 

Le opere in vendita sono rigorosamente originali, stampate dalla Galli in vita e si acquistano nelle gallerie accreditate

644 Galli_1994_La farnia di Villanova, V
547 Galli_1986_Venezia_Fondamenta Osmari
269 Galli_1971_Milano Bella_I ricordi-ca
378_Galli_1979_Cascina Casale_mm 393 x 7
345_Galli_1977_Bosco pisani dossi il ter